>

Fazzari & Ramella fotografi

Fazzari e Ramella fotografi
Vai ai contenuti

Menu principale:

Prefazione e augurio di Sandro Emanuelli,
fotografo, scrittore e poeta genovese (http://www.emanuellisandro.altervista.org/), carissimo amico e compagno di viaggio attraverso i sentieri della cultura, della filosofia e della tecnica fotografica.


Ai miei amici: La fotografia è un’arte, quando s’incontrano due artisti, nasce il capolavoro. Conosco da anni Mara e Fabio, conosco le loro storie personali, la loro famiglia e ho seguito da sempre il procedere e la crescita, sempre in salita, della loro arte fotografica. L’unione di Mara e Fabio, non è soltanto familiare ma anche artistica: Fabio è un fotografo appassionato e molto preparato tecnicamente, Mara ama la fotografia ed è un’esperta informatica. Unendo le due esperienze è nato un connubio di cui sentiremo parlare.
Questo è l’augurio che mi sento di farvi: che il vostro entusiasmo proceda e si sviluppi contemporaneamente con la vostra abilità e vi faccia oltrepassare ostacoli e renitenze.
Un abbraccio a entrambi.


                                                    Sandro.



Fotografia e Immagine

Fotografia non è sinonimo di immagine, ma punto intermedio del processo di rappresentazione delle emozioni. Ogni elemento del mondo viene raccolto ed elaborato dagli organi di senso, poi filtrato al vaglio della complessa rete di esperienze, creando in ogni individuo emozioni diverse, che generano azioni e pensieri. Così, nel fotografo, la realtà crea l'emozione; l'emozione genera la fotografia, che fissa la realtà; il pensiero conferisce contenuti e motivazioni alla fotografia, creando l'immagine.

Fabio Fazzari


Photograph & image

A photograph is not simply an image - it is in fact an intermediate stage in the process of representing emotions. Each element of the surrounding world is caught and processed by the sense organs, then it is filtered by the complex network of experience, that creates different emotions in each and every person, giving rise to actions and thoughts. So reality enables the photographer to feel the emotion; the emotion creates the picture, fixing reality; the thought gives the photograph contents and grounds, giving life to the image.

Fabio Fazzari

(Traduzione a cura della Dottoressa Fabrizia Fossati)


I contenuti del sito sono riproducibili solo previa autorizzazione dei proprietari del sito stesso,
con l'obbligo di citare la fonte:
Fazzari e Ramella fotografi",
con l'espresso divieto di cederli a terzi a qualsiasi titolo nonchè di utilizzarli a fini commerciali, promo-pubblicitari e/o di lucro.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu